Archivi della categoria: documenti del vescovo

Madonna di Casaluce: la lettera di Mons. Angelo Spinillo ai fedeli

Angelo Spinillo Vescovo di Aversa Aversa, 12 giugno 2023   Carissimi fratelli, della Chiesa che è in Aversa, devoti della Madonna di Casaluce, e tutti voi cittadini rispettosi della tradizione mariana che caratterizza la nostra città, con il solo desiderio di diffondere serenità e fiducia nella nostra comunità ecclesiale e cittadina, vengo a condividere con voi alcuni pensieri che, spero, ci aiuteranno a vivere il … Continua a leggere Madonna di Casaluce: la lettera di Mons. Angelo Spinillo ai fedeli »

Corpus Domini 2023, il commento di Mons. Angelo Spinillo

“Nel chiederci di accogliere il suo pane spezzato, Gesù annunzia pace e fraternità al mondo intero: nutriamoci alla sua mensa e siamo alleati di Dio per l’eternità”

Santissima Trinità 2023, il commento di Mons. Angelo Spinillo

“Dio era in principio, è nel tempo che viviamo e verrà a coinvolgerci nella pienezza del suo amore, in tutto il cammino della storia”

In Cattedrale la tappa conclusiva del secondo anno del cammino sinodale

6 Giugno 2023: Convegno Diocesano con il Card. Mario Grech in Cattedrale

Diocesi di Aversa Anno Pastorale 2022-2023 “Mentre erano in cammino: in un villaggio… Lo ospitò… ascoltava” Martedì 6 Giugno 2023, ore 19:00 Chiesa Cattedrale I Cantieri di Betania “Corresponsabilità e Servizio nella Fraternità” Convegno Diocesano a conclusione del secondo anno del cammino sinodale con S. Em. Card. Mario Grech Segretario Generale del Sinodo dei Vescovi Dopo la preghiera iniziale e la lettura del Vangelo, sono … Continua a leggere 6 Giugno 2023: Convegno Diocesano con il Card. Mario Grech in Cattedrale »

Domenica di Pentecoste 2023, il commento di Mons. Angelo Spinillo

“Quando si annunziano le opere di Dio, cadono barriere e distanze: lo Spirito Santo infonda in noi la potenza della sua misericordia, per annunciare a tutti il dono della vita nuova”

Ascensione del Signore 2023, il commento di Mons. Angelo Spinillo

“Gesù ascende al cielo, ma non sentiamoci smarriti: come i discepoli, credenti e testimoni, annunziamo a tutti i fratelli e in ogni epoca che il Signore è risorto, riempiendo di vita nuova il mondo intero”

Sesta Domenica di Pasqua 2023, il Commento di Mons. Angelo Spinillo

“Siamo chiamati a riconoscere lo Spirito che agisce nella storia: siamo docili, lasciamoci guidare da Lui e tutto ciò che incontreremo la sentiremo come una chiamata a vivere la speranza della vita nuova”

Quarta Domenica di Pasqua 2023, il Commento di Mons. Angelo Spinillo

“Gesù è il Buon Pastore e la Chiesa il grande ovile: Egli ci invita a credere in lui e a seguirlo, chiamandoci ad entrare nella realtà in cui abita con il suo popolo e ad essere partecipi della sua vita”

Terza Domenica di Pasqua 2023, il Commento di Mons. Angelo Spinillo

“Nello spezzare il pane, Gesù ricorda ai discepoli di Emmaus la verità essenziale: Egli è presenza viva in mezzo a noi, donandoci la luce della speranza e l’annunzio di una vita nuova”