Archivio Tag: Gesù

Quarta Domenica di Quaresima 2022, il commento di Mons. Spinillo

“Gesù, il figlio, si è fatto nostro fratello perché potessimo andare con lui verso la Pasqua, la terra promessa: il luogo in cui vivere in pienezza il bene nell’abbraccio del Padre”

Terza Domenica di Quaresima 2022, il commento di Mons. Spinillo

“Come il buon contadino, Gesù continua a coltivare sperando che l’umanità generi vita nuova. Proprio come don Peppe Diana, chicco di grano che ha portato e ancora oggi porta molto frutto”

Seconda Domenica di Quaresima 2022, il commento di Mons. Spinillo

“Noi siamo quella Umanità Nuova che ha l’eternità del bene come sua Cittadinanza, la legge come Alleanza e che vive in esodo continuo incontro alla Pasqua”

Prima Domenica di Quaresima 2022, il commento di Mons. Spinillo

“In questo tempo di Quaresima, contempliamo nel Crocifisso il volto dell’uomo nuovo: sofferente, ma teso nella speranza verso la luce del bene e della grazia”

Tempo di Quaresima 2022, il messaggio di Mons. Angelo Spinillo

Con la Celebrazione delle Ceneri di Mercoledì 2 Marzo inizia il tempo di Quaresima, “un tempo di più viva spiritualità e di conversione all’ascolto della realtà che ci circonda”

Epifania del Signore 2022: il Messaggio di Mons. Angelo Spinillo

“Orientati dalla luce di Gesù, come i Re Magi riconosciamo la presenza del Signore nella nostra vita e prendiamo un’altra via: così, tutta la storia del mondo sarà nuova”

Natale del Signore 2021, il Messaggio di Mons. Angelo Spinillo

“Così come i pastori, l’umanità è avvolta dalla luce di Dio: viviamo il bene in pienezza. E allora non ci saranno più ombre: Buon Natale a tutti, in fraternità”

Corpus Domini 2021, il commento di Mons. Angelo Spinillo

Celebrando la solennità del corpo e sangue del Signore, siamo grati all’amore di Dio, che ha voluto rimanere in mezzo a noi nei segni del suo corpo donato e del suo sangue versato

Domenica della SS. Trinità 2021, il commento di Mons. Angelo Spinillo

“La Solennità della Santissima Trinità ci ricorda che siamo chiamati ad essere partecipi della vita di Dio”

Domenica di Pentecoste 2021, il commento di Mons. Angelo Spinillo

“La Chiesa, guidata dallo potenza dello Spirito, sia sempre fermento di vita nuova per tutta l’umanità”