Archivio Tag: Tempo di Quaresima

Domenica delle Palme 2022, il commento di Mons. Spinillo

Nella domenica che annuncia la Passione del Signore, concentriamo lo sguardo dell’anima sul corpo crocifisso di Gesù: dalla sua contemplazione nascerà l’umanità nuova

Quinta Domenica di Quaresima 2022, il commento di Mons. Spinillo

“Il Signore viene e fa nuove tutte le cose: ci invita e a rialzarci e a camminare con lui, ma anche ad essere misericordiosi e ad abbassare la mano che stringe la pietra del giudizio”

Quarta Domenica di Quaresima 2022, il commento di Mons. Spinillo

“Gesù, il figlio, si è fatto nostro fratello perché potessimo andare con lui verso la Pasqua, la terra promessa: il luogo in cui vivere in pienezza il bene nell’abbraccio del Padre”

Terza Domenica di Quaresima 2022, il commento di Mons. Spinillo

“Come il buon contadino, Gesù continua a coltivare sperando che l’umanità generi vita nuova. Proprio come don Peppe Diana, chicco di grano che ha portato e ancora oggi porta molto frutto”

Seconda Domenica di Quaresima 2022, il commento di Mons. Spinillo

“Noi siamo quella Umanità Nuova che ha l’eternità del bene come sua Cittadinanza, la legge come Alleanza e che vive in esodo continuo incontro alla Pasqua”

Prima Domenica di Quaresima 2022, il commento di Mons. Spinillo

“In questo tempo di Quaresima, contempliamo nel Crocifisso il volto dell’uomo nuovo: sofferente, ma teso nella speranza verso la luce del bene e della grazia”

Tempo di Quaresima 2022, il messaggio di Mons. Angelo Spinillo

Con la Celebrazione delle Ceneri di Mercoledì 2 Marzo inizia il tempo di Quaresima, “un tempo di più viva spiritualità e di conversione all’ascolto della realtà che ci circonda”

Aversa, Il mistero della Pasqua – Beni Culturali

Un percorso virtuale per contemplare il mistero pasquale attraverso le opere storico-artistiche più significative della nostra diocesi

Domenica delle Palme 2021, il commento di Mons. Spinillo

“Con l’inizio della Settimana Santa, celebriamo il mistero grande della passione, morte e risurrezione del Signore Gesù: il fondamento della nostra fede”

Quinta Domenica di Quaresima 2021, il commento di Mons. Spinillo

“È venuta l’ora che il Figlio dell’uomo sia glorificato: impariamo dal Signore ad essere anche noi quel seme che si perde nella terra per far fiorire una dimensione di vita nuova”