Archivio Tag: Ucraina

“Gesù come Isacco: Dio non pretende il sacrificio di vite umane, ma la loro consacrazione come suoi figli. Viviamo avvolti nella sua luce e nulla ci ostacolerà nel nostro cammino verso il bene”

Seconda  Domenica di Quaresima 2024, il commento di Mons. Spinillo

La seconda domenica di Quaresima ci presenta Gesù sul monte della Trasfigurazione, immerso nella luce di Dio. Nella pagina del Vangelo di Marco, che spezziamo il 25 marzo 2024, ascoltiamo la voce di Dio che presenta il suo figlio Gesù: il figlio prediletto, ci dice Mons. Angelo Spinillo, quel figlio “nel quale il Padre si è compiuto. Egli lo presenta come partecipe della sua stessa … Continua a leggere Seconda  Domenica di Quaresima 2024, il commento di Mons. Spinillo »

“Nel deserto pieno di insidie, camminiamo con gioia verso la terra promessa: così saremo figli di Dio e sapremo amare la vita come Lui la ama: buon cammino di Quaresima a tutti”

Prima Domenica di Quaresima 2024, il commento di Mons. Spinillo

In questi giorni siamo soliti augurarci un buon cammino di Quaresima.

Terza Domenica di Quaresima 2023, il commento di Mons. Spinillo

“Dio si adora in spirito e verità: Gesù, acqua viva, è venuto ad annunciarci la possibilità di camminare con lui verso la pienezza del bene, al di là di ogni confine e ricerca”

Seconda Domenica di Quaresima 2023, il commento di Mons. Spinillo

“Anche in tempi di conflitto e tristezza, l’umanità nuova guarda la realtà come trasfigurata, capace di esprimere tutta la ricchezza del suo aprirsi alla presenza dell’infinito”

Prima Domenica di Quaresima 2023, il commento di Mons. Spinillo

“Siamo la Chiesa, popolo di Dio in cammino: vincendo il nostro egoismo, ci eleviamo per rispondere alla vocazione di Dio, camminare insieme con la vita”

Corpus Domini 2022, il commento di Mons. Angelo Spinillo

“Nutrendoci del pane che il Signore spezza con noi, saremo suoi alleati: un popolo che cammina insieme nel Suo nome, donando bontà e carità alle persone che incontriamo ogni giorno”

Domenica della SS. Trinità 2022, il commento di Mons. Angelo Spinillo

“Grazie alla luce della nostra fede sentiamo di essere sempre in cammino, nella storia del mondo, come portatori di carità e di fraternità”

Domenica di Pentecoste 2022, il commento di Mons. Angelo Spinillo

“Il nostro cammino giunge a compimento, viviamo con gioia e speranza il dono dello Spirito: se lo accoglieremo, trasformerà in luce tutto ciò che l’amore di Dio ci darà la grazia di incontrare”

Sesta Domenica di Pasqua 2022, il commento di Mons. Angelo Spinillo

“Siamo chiamati ad essere Chiesa, in dialogo e libera di donare al prossimo quella pace che il Cristo Signore è venuto ad annunciare al mondo intero”

Terza Domenica di Pasqua 2022, il commento di Mons. Angelo Spinillo

Come i discepoli, siamo chiamati ad essere continuatori dell’opera di Gesù: così daremo frutti di vita e di pace vera al mondo intero”